Programma

I PUNTI DEL PROGRAMMA ELETTORALE

MACRO OBIETTIVI

IMMAGINE DELLA PSICOLOGIA. Potenziare il valore e la reputazione della psicologia presso la cittadinanza e le istituzioni.

LAVORO. Sostenere il lavoro dellз psicologз nel privato e nel pubblico, in tutte le sue forme e in tutti settori, sia tradizionali che emergenti.

ACCESSO ALLA PROFESSIONE. Collaborare con altri Enti per agevolare l’accesso alla professione, per formare professionistз capaci e regolare il numero dellз professionistз nei diversi settori della psicologia. 

GOVERNO DEGLI ORDINI. Gestire al meglio gli Ordini, affinché siano uno strumento efficiente di sostegno alla professione.

PROMOZIONE E TUTELA PROFESSIONALE

ORIENTAMENTO SOCIALE 

Pensiamo che lз psicologз debbano impegnarsi per una società più giusta, egualitaria, accogliente, rispettosa dei diritti civili, equa e felice. 

Promuoveremo il contributo dellз psicologз in tutti i principali temi sociali.
Parteciperemo al dibattito pubblico, portando il contributo culturale e scientifico dellз psicologз. Organizzeremo manifestazioni per promuovere la psicologia presso la cittadinanza.
Promuoveremo una gestione orientata ai diritti civili e sociali e all’ambiente, fondata sul rispetto delle persone. 

RELAZIONI ISTITUZIONALI 

Avvieremo contatti con istituzioni regionali e nazionali volti a promuovere il ruolo dellǝ psicologǝ. Realizzeremo un monitoraggio attivo delle iniziative legislative e politiche, così da poter intervenire per fornire supporto, proporre emendamenti, prendere parte a Tavoli, Commissioni e lavori. Ci presenteremo come lobby presso le istituzioni e le forze politiche, al fine di consolidare proficue relazioni con gli stakeholder e generare progettualità, proposte, leggi.
Svilupperemo rapporti di collaborazione e sinergia con le altre famiglie professionali. 

DIRITTI CIVILI E SOCIALI 

Promuoveremo i diritti civili, con prese di posizione pubbliche e nella prassi amministrativa quotidiana.
Combatteremo ogni forma di discriminazione, promuovendo attivamente una cultura egualitaria. Considereremo con particolare attenzione deontologica le condotte di psicologз che assumono pubblicamente comportamenti discriminatori. Selezioneremo fornitori anche in base alla loro attenzione ai diritti civili e al loro impegno umanitario. 

SCIENZA E PROFESSIONE 

Promuoveremo l’uso di prassi riconosciute dalla comunità professionale, studi di esito e impatto, la costruzione e il rispetto di Linee Guida. Diffonderemo la cultura della qualità scientifica degli interventi. Nell’esercizio della funzione deontologica terremo particolarmente conto del rispetto delle conoscenze e prassi riconosciute dalla comunità scientifica. 

Sosterremo il ruolo delle società scientifiche nella costruzione delle Linee Guida, aiutandole a diffondere il proprio lavoro.

Promuoveremo la formazione di nuove società scientifiche e la partecipazione dellз psicologз. Promuoveremo e sosterremo studi e iniziative per il progresso scientifico e professionale della psicologia. 

TUTELA DELз CITTADINз DALL’ABUSIVISMO 

Garantiremo allз cittadinз la possibilità di rivolgersi all’Ordine per casi di abusivismo predisponendo apposita sezione sul sito istituzionale. Attiveremo una Commissione per la tutela della professione.

Costruiremo protocolli di azione sulla tutela in collaborazione con tribunali e Forze dell’Ordine. Realizzeremo campagne di comunicazione rivolte alla cittadinanza, di allerta sul problema dell’abusivismo e invito a rivolgersi a professionistз regolamentatз e qualificatз. 

Vigileremo sui bandi in scuole, aziende sanitarie e enti pubblici per evitare affidamenti a pseudo-professionisti.

Manterremo attenzione deontologica sulle condotte che sostengono l’abusivismo. Inseriremo tra i criteri per patrocini, partecipazione a iniziative e affidamenti degli Ordini, quello di non avallare l’abusivismo. 

RISPETTO PER L’AMBIENTE 

Gestiremo gli Ordini in modo rispettoso dell’ambiente e promuoveremo il rispetto del territorio come valore sociale. Sensibilizzando lз psicologз al rispetto per l’ambiente come principio di cittadinanza responsabile. 

LAVORO 

INIZIARE LA PROFESSIONE 

Realizzeremo programmi di start-up professionale.

Aiuteremo i nuovi colleghз ad avviarsi al lavoro rapidamente e con efficacia. 

Organizzeremo una Consulta Giovanз Psicologз, composta da Studentз di Psicologia e Neo iscrittз, che si impegni a produrre iniziative e risorse utili a facilitare il transito dalla formazione al lavoro e dall’Università alla professione.

Forniremo giornate formative per lз neo iscrittз all’Ordine, con azioni di orientamento e formazione su alcune delle principali competenze abilitanti. 

POLITICHE ATTIVE PER IL LAVORO 

Forniremo competenze abilitanti allз iscrittз, che li mettano in grado di muoversi sul mercato del lavoro, di avviare e sviluppare il loro progetto professionale.
Forniremo servizi di fundraising e progettazione sociale, così da cogliere le varie opportunità offerte da bandi e linee di finanziamento locali, nazionali, europee. 

Forniremo servizi di sostegno all’avvio di attività associative, cooperative e/o imprenditoriali.
Struttureremo, in sinergia con ENPAP, dispositivi finanziari, che sostengano nel concreto gli oneri economici connessi all’avvio della professione e/o al riposizionamento durante il percorso lavorativo. 

Favoriremo il networking intra- e inter-professionale e la diffusione di esperienze e buone prassi concrete, a partire dalle storie professionali di successo e dallo scambio di esperienze fra colleghз.

Creeremo una Consulta Sanità con il compito di partecipare alla vita della sanità regionale, mantenendo attivi i rapporti con Regione, Aziende sanitarie, sindacato, terzo settore e associazioni dei familiari e dellзi pazientз.

Sosterremo la partecipazione dellз psicologз alla costruzione di Linee Guida di natura multiprofessionale. 

CONCORSI E SELEZIONI 

Faremo monitoraggio attivo dei bandi e dei concorsi, per promuoverne la diffusione fra lз psicologз, attivando percorsi di consulenza per favorirne la partecipazione. 

Agiremo attivamente per migliorare bandi e concorsi con caratteristiche dubbie sia nei contenuti che nella procedura che nei requisiti di partecipazione.

ACCESSO ALLA PROFESSIONE 

I CORSI DI LAUREA 

Saremo partner attivi e costanti delle Università, facendo sistema e sostenendo una didattica orientata anche allo sviluppo di competenze di base relative a: analisi del mercato professionale, conoscenza delle Istituzioni professionali, elementi fondamentali di Diritto legato alla professione (sociosanitario, famigliare, etc.), progettazione professionale. 

Avvieremo campagne di informazione per chi sta scegliendo il corso di studi, fondate su ferrei dati statistici su redditi e lavoro dellз psicologз, per aumentare la consapevolezza rispetto alla prospettiva occupazionale. 

SCUOLE DI PSICOTERAPIA 

Garantiremo alle scuole di psicoterapia uno spazio di dialogo fra loro e con l’Ordine, uno spazio improntato ad una dimensione di confronto pubblico, trasparente e libero da modalità clientelari di cui le scuole sono spesso rimaste vittime. 

Raccoglieremo le istanze dellз psicologз specializzandз, attraverso consulte dedicate. Promuoveremo una cultura delle prassi professionali che sia aderente al Codice deontologico e alla normativa vigente in materia di Linee Guida, offrendo alle scuole moduli formativi dedicati. 

Promuoveremo un confronto per individuare i possibili miglioramenti normativi del settore. 

GOVERNO DELL’ ORDINE 

PARTECIPAZIONE DELLз ISCRITTз ALLA VITA DELL’ORDINE 

Coinvolgeremo attivamente lз iscrittз nell’organizzazione e nella partecipazione alle iniziative dell’Ordine rivolte alla cittadinanza.

Creeremo consulte tematiche.

Manterremo apertura e collaborazione con tutte le componenti della professione, sostenendo un dibattito sano, orientato ai temi, partecipato e trasparente. Estirperemo ogni logica clientelare, parziale, non egualitaria. 

Saremo presenti quotidianamente con lз iscrittз negli spazi fisici, online e social istituzionali .
Garantiremo una gestione trasparente, precisa, ecologica, rispettosa dei diritti. Daremo allз iscrittз la possibilità di utilizzare gratuitamente le sedi dell’Ordine per riunioni e incontri formativi. 

Ci impegneremo a rendere la sede dell’Ordine accessibile ai disabili. 

TRASPARENZA e DEONTOLOGIA 

Il sito dell’Ordine sarà chiaro, semplice, accessibile.

La sezione sulla trasparenza darà informazioni chiare al pubblico sulla gestione economica e amministrativa.
Pubblicheremo i verbali e le delibere in area pubblica. 

Le riunioni dei Consigli dell’Ordine saranno aperte allз iscrittз, in presenza e/o in streaming. 

Faremo prevenzione e formazione rivolta allз iscrittiз, per diffondere la deontologia come cultura comune che fonda la professione. 

FORMAZIONE CONTINUA 

Forniremo una formazione ECM gratuita per lз iscrittз all’Ordine, utile a raggiungere il numero di crediti formativi obbligatori.

Sosterremo una formazione continua che preveda moduli di deontologia, normativa professionale, gestione amministrativa, previdenza, di cultura scientifica nella pratica professionale di tutti i settori della psicologia.

CONSULENZA FISCALE E LEGALE 

Forniremo allз iscrittз la possibilità di ricevere consulenza fiscale e legale gratuita sui temi della nostra professione.

Scarica il programma elettorale di Altrapsicologia